Blog

Avendo già installato il fotovoltaico anni fa e sono stato il primo in paese ad averci pensato, la sensibilità verso le tecnologie per il risparmio energetico faceva già parte del mio modus vivendi... diciamo che è una filosofia di vita prima di tutto.

Volevo trovare un sistema efficace per risparmiare sui costi del riscaldamento e non volevo assolutamente essere obbligato a smembrare la casa per mettere un cappotto termico tradizionale. Quindi mi sono letto un po' della letteratura presente in internet sui rivestimenti nanotecnologici e ho scelto di adottare questa soluzione più efficiente.

L'estate scorsa non abbiamo avuto la necessità di rinfrescare le stanze, il clima in casa era gradevole e per es. su in mansarda, dove abitualmente si soffrivano le temperature estive, abbiamo acceso la ventola solo una notte!
Ad oggi che siamo a Novembre avvertiamo già una differenza di 3/4 gradi in più di calore nelle stanze.

Per quanto riguarda l'installazione posso dire che il lavoro è stato fatto bene, sono stato seguito dallo staff tecnico in modo esemplare, tutte persone valide e molto disponibili. Vista la soddisfazione generale sperimentata con Ecologicamente, ora faccio anche il passaparola agli amici e al... resto del paese!

Installazione
G.Ronzi, Prov. Varese
Isolamento termico esterno – totale mq 500
Fabbisogno Energia Primaria
Prima dell’installazione kWh/anno 26.870
Dopo l’installazione kWh/anno 19.670
RISPARMIO ENERGETICO STIMATO DI kWh/anno 7200

Riduzione di emissioni di anidride carbonica in atmosfera > 1,3 tonnellate all’anno

Ho preso la decisione di installare un isolamento termico perché, essendo l'abitazione in cui vivo un immobile di oltre 25 anni di età e realizzato in economia, mancavano completamente i requisiti di efficienza dal punto di vista energetico.

Oltre a dotarla di un efficace isolamento contro le dispersioni termiche, la mia intenzione era intervenire per una riqualificazione energetica dell'edificio per contenere i consumi di energia.

Ho scelto il prodotto nanotecnologico rispetto al cappotto tradizionale perché è un isolamento dagli spessori veramente minimi a differenza del cappotto che è troppo invasivo e va ad incidere pesantemente sulla struttura di una casa.
Volevo poter rendere confortevole la casa mantenendo la sua estetica originale.
In più avendo l'aiuto delle agevolazioni fiscali è stato tutto molto più semplice.

Abbiamo fatto il lavoro all'inizio dell'estate e abbiamo subito notato un certo sollievo sentendo molto meno la calura e l'afa estiva... quindi è di buon auspicio per quello che sarà l'essere protetti dal freddo nei prossimi mesi!

Miglioramento ecologico – B. Pegoraro, Prov. Treviso

Il mio obiettivo era un miglioramento della casa con una serie di lavori che potessero riqualificarla dal punto di vista energetico. Avevo iniziato con l'isolamento del tetto ed,in seguito, ho preso informazioni per fare il cappotto esterno ma ho capito che sarei andato incontro non solo ad una spesa eccessiva ma anche ad una sfilza…
Read more

Abbiamo preso la decisione di installare questo isolamento termico nanotecnologico su consiglio del nostro vicino di casa che, avendo già provveduto ad isolare la sua abitazione con lo stesso prodotto, ce lo ha raccomandato, vista anche la sua esperienza positiva con Ecologicamente Group.

Per ovviare alle dispersioni termiche delle nostra casa, eravamo intenzionati a trovare una soluzione adatta che potesse riqualificarla dal punto di vista energetico e, al contempo, rinnovare un po' il suo aspetto estetico...

L'operato dello staff tecnico è stato ottimo per tutto, anche per la pulizia è andato tutto benissimo... niente di cui lamentarci!
Siamo molto fiduciosi che per il freddo invernale avremo dei buoni risultati!